Dermaglow

Dermaglow

Cos'è la microdermoabrasione?

La microdermoabrasione, spesso denominata "microdermo", è una procedura cosmetica effettuata nelle spa, negli studi medici, nelle terme e nei saloni di estetica. Durante un trattamento di microdermoabrasione, la superficie morta, più esterna della pelle viene parzialmente o completamente rimossa da una leggera abrasione per rivelare una pelle luminosa e dall'aspetto più giovane.
Il metodo più popolare ed efficace per la microdermoabrasione utilizza cristalli di ossido di alluminio, sebbene la procedura possa essere eseguita anche con cristalli di bicarbonato di sodio.
Comunemente eseguita in combinazione con altre procedure, è un'aggiunta incisiva a quasi tutti i trattamenti per il viso.

Il manipolo in alluminio sui nostri dispositivi di microdermoabrasione invia un leggero flusso di cristalli verso la pelle e aspira le cellule morte rimosse e le particelle in eccesso. La nostra apparecchiatura per microdermoabrasione Dermaglow® consente ai cristalli di fuoriuscire solo a contatto con la pelle, in modo che le stanze dei trattamenti rimangano pulite e igieniche.

Effetti collaterali.

Il suo unico effetto collaterale post-procedura è un tono della pelle rosato che di solito scompare entro pochi minuti o ore a seconda del grado di abrasione che ha avuto luogo.

Conosciuta come il "viso all'ora di pranzo", la microdermoabrasione non è dolorosa e non richiede anestetico.

Ideale per...

• cicatrici da acne e altri tipi di cicatrici
• smagliature
• linee sottili e rughe
• rilassamento cutaneo
• pori dilatati
• ridotta elasticità della pelle
• colore della pelle non uniforme
• melasma
• fotoinvecchiamento
• pelle seborroica
• macchie senili (dette anche “macchie solari”)

Data

25 Febbraio 2021

Tags

Viso, Pulizia